Contenuto principale

Messaggio di avviso

CARTA DI IDENTITA' ELETTRONICA (CIE)


Dal 26/11/2018 il Comune di MONTEVECCHIA procederà con l’emissione della Carta d’Identità Elettronica (CIE). Si precisa che le carte d'identità cartacee o elettroniche già in possesso dei cittadini continueranno ad aver validità sino alla loro naturale scadenza.

Per poter richiedere l’emissione della carta d’identità elettronica è OBBLIGATORIO concordare in anticipo l’appuntamento telefonando all’Ufficio Anagrafe 039/9930060 int. 1.

La Carta d’Identità elettronica ha un costo pari a:

  • 22,20 euro per il rilascio/rinnovo;
  • 27,35 euro per il duplicato a seguito di smarrimento o deterioramento.

Per l’appuntamento, verrà data precedenza a coloro che hanno il documento scaduto o in scadenza.

Il pagamento in contanti dovrà essere effettuato il giorno fissato per l’appuntamento.

Il rilascio non sarà immediato in quanto la tessera viene emessa dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato. Verrà recapitata non prima di 6 giorni lavorativi al domicilio del cittadino. Si invitano i cittadini a verificare per tempo la validità dei propri documenti e dei propri familiari soprattutto in previsione di un viaggio all’estero. Per il rilascio della CIE è necessario recarsi allo sportello dell’Ufficio Anagrafe nel giorno e nell’ora concordati nella prenotazione con:

  • Carta d’Identità in scadenza o scaduta (o denuncia di furto/smarrimento);
  • Codice fiscale o tessera sanitaria;
  • N. 1 fotografia formato tessera (dim. 3,5x4,5 cm) a colori, recente, con sfondo bianco, in formato cartaceo (o elettronico, definizione immagine almeno 400 dpi, Dimensione del file: massimo 500kb, Formato del file JPG) (http://www.cartaidentita.interno.gov.it/modalita-acquisizione-foto). Clicca qui per visualizzare le prescrizioni suggerite dal Ministero.
  • La pratica per il rilascio della CIE richiede circa 20/30 minuti.

Per i cittadini stranieri (maggiorenni e minorenni) occorre il permesso di soggiorno valido oppure ricevuta domanda di rinnovo presentata entro 60 gg dalla scadenza e copia del permesso di soggiorno scaduto.

Il cittadino minorenne DEVE ESSERE PRESENTE allo sportello con entrambi i genitori i quali devono rendere l’assenso per l’espatrio. Se uno dei genitori non può essere presente deve compilare firmare e consegnare all’altro genitore dichiarazione di assenso all’espatrio (CLICCA QUI PER SCARICARE IL MODULO) con allegata fotocopia di un documento di riconoscimento.

La carta d’identità in formato cartaceo verrà rilasciata esclusivamente nei seguenti casi, adeguatamente documentati e dichiarati dal cittadino sotto la propria responsabilità: salute, viaggio, consultazioni elettorali e partecipazione a concorsi e gare pubbliche.

E’ prevista la possibilità per i cittadini maggiorenni di esprimere la propria volontà alla donazione di organi e tessuti (consenso – diniego – astensione).

Ulteriori informazioni presso l’ufficio anagrafe oppure CLICCA QUI.